18 alberi da frutto che adorano il terreno umido

La maggior parte degli alberi da frutto cresce male, se non addirittura per niente, in un terreno umido. Esistono però piante da frutto che adorano l'umidità: ecco quali.

Data di pubblicazione: 29 gennaio 2022

4 minuti

Indice dei contenuti

La maggior parte degli alberi da frutto fatica o addirittura muore in terreni che rimangono troppo umidi per lunghi periodi di tempo. Quando il terreno ha troppa acqua, gli spazi vuoti che di solito contengono aria o ossigeno sono del tutto assenti. Perciò, a causa del terreno intriso d’acqua, le radici degli alberi da frutto non sono in grado di assorbire l’ossigeno di cui hanno bisogno per sopravvivere e gli alberi da frutto possono letteralmente soffocare.

Alcuni alberi da frutto sono inoltre più suscettibili ai marciumi della chioma o delle radici rispetto ad altri. Queste piante possono subire danni significativi anche solo con brevi periodi di umidità. Continua a leggere per saperne di più sugli alberi da frutto che crescono con terreno umido e in condizioni di umidità.

Si possono coltivare alberi da frutta in un terreno umido?

Se avete trovato questo articolo, probabilmente avete una zona del cortile che trattiene troppa acqua. Forse vi è stato anche dato il consiglio di piantare un albero in quella zona umida in modo che le radici possano assorbire tutta l’umidità in eccesso presente nel terreno. Mentre alcuni alberi sono ideali per essere piantati in zone dove il terreno umido e la pioggia si accumula copiosamente, il terreno umido e gli alberi da frutto possono essere una cattiva combinazione.

Le frutta a nocciolo come le ciliegie, le prugne e le pesche sono molto sensibili alle condizioni di umidità e possono sviluppare molti problemi di marciume o malattie fungine, che possono essere riconosciute facilmente sia a occhio nudo che grazie ad apposite applicazioni per smartphone. Gli alberi che hanno radici poco profonde, come gli alberi da frutta nani, possono ugualmente patire notevolmente i terreni particolarmente umidi.

La cainetta o melastella (Star Apple in inglese), così chiamata per via della forma che acquisisce il frutto se tagliato trasversalmente, è uno dei frutti prodotti da piante che adorano essere coltivate in terreni umidi

La cainetta o melastella (Star Apple in inglese), così chiamata per via della forma che acquisisce il frutto se tagliato trasversalmente, è uno dei frutti prodotti da piante che adorano essere coltivate in terreni umidi. Foto da Louie's Nursery.

Quando i terreni sono allagati e troppo umidi, si hanno a disposizione circa due possibilità per coltivare gli alberi da frutto nella zona.

  • La prima opzione è quella di arginare l’area prima di piantare alberi da frutto, ripulendola dall’eccessiva umidità. Questo vi permetterà di piantare qualsiasi tipologia di albero da frutto in quel sito, dando alle radici dell’albero un drenaggio adeguato ed una vita migliore.
  • L’altra opzione è quella di selezionare alberi da frutta che crescono in condizioni di umidità. Anche se non c’è un’abbondanza di alberi da frutto che crescono in terreni umidi, ce ne sono alcuni.

Telegram channel

Unisciti ora al canale offerte di Giardinaggio Green!

Terreno umido e alberi da frutta

Per una zona veramente umida, scegliete un albero da frutto che sia veramente tollerante a queste condizioni. Ecco qui di seguito l’elenco di alcuni alberi da frutto che amano l’umidità, così come quelli che possono tollerare periodi limitati di acqua eccessiva.

Alberi da frutto per terreni umidi

  • Pero: uno degli alberi da frutto autofertili
  • Melo: perfetto da coltivare in vaso e semplice da coltivare
  • Agrumi: se opportunamente innestati come il limone, uno degli alberi da frutto sempreverdi
  • Caco: molto resistente alle malattie oltre che adatto ai terreni umidi
  • Cocco: le cui fibre sono un ottimo terriccio per le piante grasse
  • Mango: un altro albero da frutto sempreverde che adora il terreno umido
  • Gelso bianco o mora bianca: vive perfettamente in condizioni umide, originario della Cina e della Corea
  • Guava: albero da frutto tropicale che produce dei gustosissimi frutti e sopporta perfettamente il terreno umido
  • Sapotiglia, coltivata per il chicle, ingrediente tradizionale delle gomme da masticare
  • Ciliegia brasiliana o Pitanga: una bacca particolarissima e multiuso coltivata in sud America
  • Cainetta o melastella: originario dei Caraibi che mal tollera il freddo ma apprezza invece l’umidità ed il clima tropicale e sub-tropicale
  • Camu-camu: albero da frutto diffuso nella foresta amazzonica e che produce frutti ricchi di vitamina C
  • Jabuticaba: albero dai cui frutti si può produrre anche il vino, coltivato in particolare nel Sud America
  • Amelanchier: piccoli alberi o arbusti che producono bacche simili al mirtillo

Alberi da frutto che tollerano brevi periodi di terreno umido

  • Banano: originario del sud Est asiatico, il banano tollera bene brevi periodi di umidità eccessiva nel terreno.
  • Lime: l’unica pianta da frutto appartenente al genere dei Citrus che viene coltivata in un clima tropicale e sopporta il terreno umido.
  • Longan (o occhio di drago): originario della Cina meridionale, la sua coltivazione è ampiamente diffusa nel sudest asiatico.
  • Lici (o litchi): uno degli alberi da frutto sempreverdi.
  • Maya canyste (o canistel): se non lo conoscete, date un’occhiata qui.

Condividi l'articolo!

Post correlati: